Navigazione veloce

Circ. 89 – Giochi di Archimede

Partecipazione ai Giochi di Archimede il 27 novembre 2014.


Piacenza, 17.11.2014

 

A tutti i Docenti

A tutti gli studenti

 

 

    I  Giochi di Archimede  si svolgeranno, per gli studenti che vi hanno aderito, giovedì  27  novembre  p.v.  alla 1^, 2^e 3^ ora.  Invito pertanto i docenti di matematica che non l’avessero ancora fatto, a scrivere sul registro di classe i nominativi degli studenti partecipanti.

  • Le classi  1^esD,  1^saA,  1^saB,  2^saA,  4^saA   parteciperanno al completo;  esse sosterranno  la prova  nella loro aula con l’assistenza dei docenti in orario.  I docenti in servizio alla prima ora in tali classi  troveranno ( il 27 no-vembre p.v. mattina)  in sala docenti le buste con le prove  e  le indicazioni per lo svolgimento;  i docenti che si troveranno nelle aule al termine della prova sono pregati di consegnare gli elaborati al collega di matematica della classe.
  • Gli studenti partecipanti delle altre classi della sede si recheranno, subito dopo l’appello, in Aula Magna .
  • Gli studenti della succursale partecipanti (tranne quelli della 1^esD)  si presenteranno direttamente in sede centrale,  segnaleranno il loro ingresso con il badge  attraverso il rilevatore  della sede centrale, quindi si recheranno nella Aula Magna ( seminterrato); al termine della prova  saranno riaccompagnati  in succursale da personale ausiliario.

 

Tutti i partecipanti  devono munirsi di: fogli per calcoli, materiale per scrivere e disegnare, una cartelletta rigida (poiché in Aula Magna non tutti i sedili hanno il tavolino);  è vietato l’uso di calcolatrici, cellulari, libri, appunti.

                                                                          Il docente responsabile:

                                                                                                            

                                                                           Il Dirigente Scolastico

                                                                                                 Marica Draghi

 

 

 

 

 

 

  • Condividi questo post su Facebook

Lascia un commento