Navigazione veloce

Circ. 47 – Elezioni rappresentanti in Consiglio di classe in Consiglio d’Istituto nella Consulta provinciale- componente studenti –

Elezioni rappresentanti in Consiglio di classe in Consiglio d’Istituto nella Consulta provinciale- componente studenti.


Piacenza, 13/10/2014

 

                                                                                                  – Agli studenti

                                                                                                  – Ai docenti

                                                                                                  – Al personale A.T.A

                                                                                                     – Sede  e succursale

Oggetto: Elezioni rappresentanti in Consiglio di classe

                                                     in Consiglio d’Istituto

                                                     nella Consulta provinciale

                                                       – componente studenti –

              

Le assemblee di classe degli studenti e le votazioni per l’elezione dei rappresentanti nei Consigli di classe e nel Consiglio di Istituto ( validità annuale), nonché le suppletive  per la Consulta Provinciale ( validità annuale ) si effettueranno nei tempi e con le modalità  seguenti :

 

SABATO 18 OTTOBRE 2014 – dalle ore 8.55 alle ore 10.45 –  per tutte le classi della sede ( ad eccezione delle due classi  prime Scienze applicate ) e della succursale ;

 

LUNEDI’ 20 OTTOBRE 2014 – dalle ore 8.55 alle ore 10.45 – per le due classi prime Scienze applicate ( sede )

– h. 8.55 – 9.50 assemblee di classe, con analisi della situazione della classe e  proposte di candidatura degli studenti interessati a svolgere il ruolo di rappresentanti nel Consiglio di classe

– h.9.50– 10.45 insediamento del seggio elettorale per ogni classe, composto da tre studenti ( di cui uno svolge la funzione di presidente, uno di segretario- scrutatore, uno di scrutatore ) ; votazioni per il Consiglio di classe, per il Consiglio d’Istituto e per la Consulta – componente studenti ( N.B. : dal momento che in ogni aula sarà collocata una sola urna , procedere ad una votazione per volta e, al termine di ciascuna, le schede dei votanti verranno temporaneamente messe nella busta relativa alla rappresentanza da eleggere ) ; scrutinio dei voti per ciascuna rappresentanza e compilazione dei relativi verbali di scrutinio ( i moduli sono contenuti nelle rispettive buste ) ; consegna dei materiali riguardanti ogni scrutinio – posti nelle relative buste – al personale A.T.A. del piano

N.B.: Le buste riconsegnate al personale ATA dovranno contenere :

– busta Consiglio di classe ( studenti) : schede dei votanti –  comprese le bianche o nulle- e schede eventualmente non utilizzate, verbale dell’assemblea di classe e delle operazioni relative a  voto,  scrutinio,  preferenze espresse e  proclamazione degli eletti, come indicate nel modulo per elezioni C. di classe.

– busta Consiglio di Istituto ( studenti ) : schede dei votanti ecc.( come sopra ) , tabelle di scrutinio ( una per ogni lista scrutinata ), verbale delle operazioni elettorali e di tutte le fasi di scrutinio  indicate nel modulo per elezioni C. Istituto.

– busta Consulta provinc. ( studenti ):  schede dei votanti ecc.( come sopra ), tabella di scrutinio ( una sola , visto che si vota per candidati di una sola lista ), verbale di tutte le fasi di scrutinio  indicate nel modulo per elezioni Consulta . 

 

 

INDICAZIONI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ELEZIONI DEI RAPPRESENTANTI DI CLASSE

 ( max due rappresentanti eletti ) :

–        non si presentano liste

–        i rappresentanti devono essere eletti dagli studenti della classe

–        è possibile esprimere una sola preferenza

–        in ogni classe risultano eletti – al termine delle operazioni di scrutinio- i due studenti che hanno ricevuto il maggior numero di preferenze

N.B .In caso di parità di voti fra coloro che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze – per uno o per entrambi i due posti di rappresentante- si deve procedere al sorteggio .

INDICAZIONI  PER  LO  SVOLGIMENTO DELLE ELEZIONI DEL CONSIGLIO

D’ ISTITUTO  E  DELLA CONSULTA – componente studenti – :    

–        prima di procedere alle votazioni leggere attentamente le istruzioni operative , una

copia delle quali verrà consegnata ad ogni classe  insieme al materiale per le elezioni 

–         sia per il Consiglio di Istituto che per la Consulta si  può votare  una sola  lista( fra quelle presentate dagli studenti a livello di Istituto per ciascun organo e riportate sulle schede di votazione)

–         per il Consiglio di Istituto : si  possono esprimere , al massimo , due preferenze fra i candidati della lista prescelta

–         per la Consulta : si può esprimere una sola preferenza

Si ricorda che lo scrutinio complessivo di tutte le classi per il Consiglio di Istituto e per la Consulta verrà fatto dalla Commissione elettorale di Istituto, che procederà anche alla proclamazione degli eletti ( quattro rappresentanti degli studenti per il Consiglio di Istituto e due per la Consulta ) entro il giorno 20 ottobre p.v.

Si chiede pertanto la massima precisione nella compilazione delle tabelle di scrutinio e dei verbali redatti da ogni singola classe .

 

Gli insegnanti in servizio alla seconda ora si accerteranno, nella loro classe, della presenza degli studenti e segnaleranno il numero preciso dei votanti sulle scheda di verbale fornita ad ogni classe (n. elettori, votanti per classe…), inserita in ciascuna busta.

 

Gli studenti, al termine dell’assemblea di classe , dunque all’inizio della terza ora , ma solo dopo la lettura– da parte del docente– delle istruzioni operative ( v. la  copia per classe inserita nella busta ) e dopo aver individuato presidente e  scrutatori, procederanno alle votazioni per il Consiglio di classe, per il Consiglio di Istituto e per la Consulta  utilizzando esclusivamente le schede di voto fornite ad ogni classe .

 

Alla fine delle operazioni di voto dovranno procedere allo scrutinio ( utilizzando, per il C Istituto e per la Consulta, le tabelle di scrutinio contenute nelle rispettive buste ) e alla compilazione accurata dei verbali , anche con l’aiutodell’ insegnante in servizio alla terza ora, che entro le ore 10.45 farà pervenire le buste -ognuna contenente tutto il materiale richiesto- al personale ATA del piano, che poi porterà tutte le buste all’ufficio preposto (  c/o segreteria )

 

In succursale le buste saranno consegnate alla Sig.ra Mondani o agli altri collaboratori scolastici e saranno successivamente portate in sede, presso l’ufficio sopraindicato, entro e non oltre  la mattinata del giorno lunedì 20 ottobre.

 

I docenti in servizio alla seconda e terza ora , pur senza interferire con le operazioni della assemblea di classe -h.8.55-9.50 – sono tenuti alla sorveglianza e a fornire la più ampia collaborazione agli studenti, affinché tutto si svolga con ordine e precisione .

Si ricorda che gli studenti sono tenuti a comportamenti corretti e consapevoli  e  ad avvisare le famiglie di quanto qui comunicato.

 

                                                                                  IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                     Prof.ssa Marica Draghi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Condividi questo post su Facebook

Lascia un commento